RADICATI AL TERRITORIO, PROIETTATI VERSO IL FUTURO